American Sniper – Kyle, C., McEwen, S., DeFelice, J.

Ho concluso la lettura di American Sniper, autobiografia di Chris Kyle.

Il racconto è uno spaccato della guerra in Iraq, raccontata dal protagonista della storia, intramezzata a tratti dalle testimonianze di Taya, moglie di Chris, che ci regala il punto di vista di una moglie lontana dal suo compagno.

Chris racconta del suo durissimo addestramento, della sua vita prima della Marina, e dei progetti che (appena qualche anno prima della sua morte nel 2013) aveva per il futuro post-bellico.

Alti e bassi (più alti in verità) in un racconto che apre molto alla psicologia del personaggio – ovviamente – e ci restituisce pregi e difetti di un texano che ha spostato l’ordine delle sue priorità da Dio, Famiglia e Patria a Dio, Patria e Famiglia.

Finalmente spazio all’attesissima trasposizione cinematografica targata Clint Eastwood.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *